Terrazza Mirador

Incantevoli vedute del centro storico e del porto di Genova

Terrazza Mirador

Visiterete gli allestimenti più recenti

La terrazza Mirador all’ultimo piano del Museo, parallelepipedo in cristallo progettato dall’architetto Guillermo Vazquez Consuegra per offrire una visuale della città e del Porto di Genova a 360 gradi, presenta nuovi pannelli didascalici e un verde rinnovato grazie al contributo del Gruppo Cambiaso e Risso e dell’Associazione Promotori Musei del Mare onlus. Le due realtà sono da sempre impegnate nella promozione e nel supporto della Cultura del Mare, del Galata Museo del Mare e del Mu.MA Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni.

Il Mirador è l’ultima sala museale del percorso dove il protagonista dell’esposizione d’arte è il paesaggio. Aree di sosta attrezzate in pregevole legno IROKO coperte da speciali tende in acciaio, un giardino pensile con piante della macchia mediterranea, 4 totem e 2 leggii in corten incorniciano e descrivono monumenti e itinerari storici e artistici, per accogliere il visitatore ad una vista in pieno relax e comfort. I 4 totem incorniciano e descrivono il Palazzo del Principe, la Commenda di Prè, il Castello d’Albertis e la Lanterna.